RINASCITA | Pittelli sospeso per un anno dall’Ordine degli avvocati

La decisione è stata adottata dal Consiglio disciplinare forense di Catanzaro. Il penalista è in carcere nell’ambito dell’inchiesta della Distrettuale catanzarese sui presunti legami con i clan

pittelli

CATANZARO Il penalista Giancarlo Pittelli è stato sospeso per un anno dall’ordine degli avvocati di Catanzaro. La decisione è stata adottata dal Consiglio distrettuale di disciplina forense del capoluogo a seguito delle accuse che hanno portato in carcere Pittelli con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. L’ex parlamentare di Forza Italia, è finito al centro dell’inchiesta Rinascita-Scott la maxioperazione della Distrettuale di Catanzaro.
Secondo l’accusa, il penalista avrebbe aiutato le cosche Vibonesi sfruttando «il proprio rilevante patrimonio di conoscenze e di rapporti privilegiati con esponenti di primo piano a livello politico-istituzionale, del mondo imprenditoriale e delle professioni».
Tutte accuse formulate dagli inquirenti respinte al mittente dal legale che difende Pittelli.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto