Catanzaro, Amalia Di Ruocco lascia la questura e diventa prefetto

Si conclude l’incarico del questore del capoluogo che è stata nominata prefetto e collocata a disposizione. Al suo posto, candidato principale è l’ex questore di Perugia, Mario Finocchiaro

CATANZARO Il questore Amalia Di Ruocco è stata nominata prefetto quindi lascerà a breve l’incarico. La decisione arriva dal movimento di Prefetti del Consiglio dei Ministri, che con incarico ai sensi della legge 30 dicembre 1991, n. 410, nomina Prefetto la Di Ruocco, collocandola a disposizione.
Favorito per la successione Mario Finocchiaro che ha guidato la Questura di Perugia fino a febbraio e in passato ha fatto parte anche dell’organico della Questura di Cosenza.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto