Al via la corsa dei manager per Segretariato generale e dipartimento Salute

La giunta cerca i sostituti di Apicella e Belcastro. Quindici giorni per presentare le domande: poi la scelta tra interni ed esterni per le due posizioni strategiche

CATANZARO Parte, sul piano formale e però anche concreto al tempo stesso, la riorganizzazione della macchina burocratica e amministrativa della Regione, almeno nei suoi vertici. Sono stati infatti pubblicati gli avvisi per l’individuazione dei dirigenti generali dei due dipartimenti per i quali la Giunta ha già avviato la riforma disponendo l’avvicendamento in quanto retti, fino a poche settimane fa, da due esterni (Ennio Apicella e Tonino Belcastro): il Segretariato generale della Giunta e il dg Tutela della Salute e Servizi sociali e socio sanitari. I bandi sono stati emanati oggi dal dg reggente del Dipartimento Organizzazione della regione, Bruno Zito.
Potranno presentare la domanda sia i dirigenti interni all’amministrazione regionale e sia soggetti esterni, «fermo restando – si legge negli avvisi – l’obbligo di procedere alla valutazione delle candidature esterne solo nel caso in cui non sia stata individuata idonea professionalità tra i candidati interni».  
Le domande di partecipazione vanno presentati entro 15 giorni. Nei prossimi giorni la Giunta dovrebbe completare la definitiva riorganizzazione dei Dipartimenti, attraverso la definitiva riduzione dagli attuali 15 a 10, e quindi procedere alla pubblicazione degli bandi per i Dipartimenti così riformati. (c. ant.)





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto