Santelli: «Fase 2 è il momento dell’unità nazionale, governo non scarichi sulle Regioni»

La presidente della giunta regionale: «Verifiche sulle precauzioni per chi esce dalle zone rosse, non possiamo più permetterci controlli»

CATANZARO «È il momento dell’unità nazionale». Lo ha detto il presidente della Regione, Jole Santelli, a margine di una conferenza stampa nella sede della Giunta a Catanzaro, con riferimento alla possibile riapertura degli spostamenti tra regioni dal 3 giugno. «La Calabria – ha spiegato Santelli – chiede al governo di verificare se ci siano delle zone di particolare contagio, di prendere le precauzioni in uscita da quelle zone, quindi in partenza, di non scaricare un’altra volta sulle nostre Regioni i controlli successivi, perché non possono essere fatti. Ma, a prescindere dalle zone rosse, io credo – ha sostenuto il presidente della Giunta – che questo momento è un momento dell’unità nazionale».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto