Guardavalle, erba nascosta in cucina, convalidato l’arresto di un 21enne

Il gip ha convalidato l’arresto e disposto la liberazione del giovane

CATANZARO È stato convalidato l’arresto di Gianluca Menniti, 21 anni, trovato in possesso di 22,40 grammi di marijuana e di un bilancino di precisione. Nell’immediatezza il ragazzo ha escluso che l’erba e il bilancino fossero di sua proprietà ma nel corso della convalida dell’arresto, assistito dall’avvocato Vincenzo Cicino, si è avvalso della facoltà di non rispondere.
I carabinieri delle Stazione di Guardavalle hanno trovato nell’auto di Menniti quattro chiavi, due delle quali aprivano la porta di ingresso di due differenti appartamenti. In uno di questi, in un ambiente adibito a cucina i militari hanno trovato la droga in un cassetto.
Il ragazzo è stato tratto in arresto e in seguito il giudice Antonella De Simone ha convalidato l’arresto. Il ragazzo è stato poi liberato.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto