Diocesi di Catanzaro-Squillace, martedì arriva il segretario di Stato Vaticano

Il cardinale Parolin sarà al santuario di Torre di Ruggiero la mattina dell’8 settembre insieme a monsignor Vincenzo Bertolone

CATANZARO L’8 settembre prossimo la comunità diocesana di Catanzaro-Squillace, assieme al suo pastore, monsignor Vincenzo Bertolone, accoglierà la venuta del Segretario di Stato Vaticano, cardinale Pietro Parolin, presso il Santuario di Torre di Ruggiero. Alle 10.30 il porporato presiederà la concelebrazione eucaristica in occasione della festa della Madonna delle Grazie. «Avere il primo collaboratore del Santo Padre – si legge in una nota dell’Arcidiocesi di Catanzaro-Squillace –  sarà un onore per la diocesi e per l’intera regione. Nel rispetto delle norme di sicurezza per il Covid-19, saranno in tanti ad accogliere il Segretario di Stato che, come responsabile delle attività politiche e diplomatiche della Santa Sede, è paragonabile ad un primo ministro ».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto