La lunga trasferta della Santelli a caccia dei voti dei calabresi della Valle

La governatrice e coordinatrice di Forza Italia in Calabria a sostegno della collega Rini, candidata alle Regionali valdostane

AOSTA In Valle d’Aosta a caccia del voto dei (tanti) calabresi per il centrodestra. Lunga trasferta elettorale per la governatrice Jole Santelli, che nel giro di pochi giorni passa dalle afose atmosfere calabre alle più rigide temperature (così si desume anche dalle foto…) del Nord più Nord che ci sia in Italia: dall’abbraccio con Ciccio Cannizzaro nel corso della convention pro-Minicuci a Reggio Calabria alla “volta” con un’altra big di Forza Italia come la capogruppo al Senato Bernini per Emily Rini, coordinatrice regionale azzurra in Valle d’Aosta e capolista alle Regionali con la lista centrodestra. «Ad Aosta con Emily Rini. Rinnovo Consiglio regionale della Valle d’Aosta. Entusiasmo e tanto affetto, tantissimi calabresi e orgoglio e tanto amore per la nostra Calabria. Forza Italia, forza Emily, forza Val d’Aosta», ha postato la Santelli sul suo profilo facebook “politico”. E la Rini ha sentitamente ringraziato, parlando, sempre su facebook, di «fuoco e fiamme». «È vero, pioveva… ma abbiamo comunque incendiato Aosta!!!. Insieme ai due vulcani le Santelli e Anna Maria Bernini – abbiamo sottolineato ancora una volta perché è così importante andare a votare, perché é così importante prendere una decisione… Il 22 settembre – ha aggiunto la Rini, che è presidente uscente del Consiglio Valle – ci sveglieremo consapevoli di aver fatto di tutto e di più per il nostro progetto e per il nostro credo! Io ne sono certa perché ogni goccia della mia energia in questo momento è per questa causa! Ci credo ci credo ci credo e ci credo!!!». Per crederci davvero probabilmente sarà utile il voto dei calabresi: riuscirà la Santelli in questa sfida? (a. c.)





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto