Salvini: «Cambio di segretari e commissari della Lega anche in Calabria»

Il leader del Carroccio annuncia cambiamenti a livello regionale. E rilancia l’idea di una “federazione” di centrodestra

Salvini Taurianova Biasi

ROMA Matteo Salvini tenta di relativizzare il senso politico dell’annunciato cambio della guida della Liga veneta, annunciando che cambierà segretari e commissari anche in «Lazio, Liguria, Calabria e Friuli Venezia Giulia». In un’intervista al Gazzettino il segretario leghista poi insiste sulla proposta di creare una “federazione” di centrodestra. «Ho sentito Berlusconi anche ieri sera. Non voglio pensare che ci siano pezzi di FI pronti a fare da stampella al governo», chiarisce. «Il centrodestra è maggioranza nel Paese, non è interesse di nessuno perdere. Altro è far passare alcune nostre idee all’attuale governo: su questo la federazione può essere utile».
«Nei prossimi giorni bisognerà votare i provvedimenti su ristori, scostamento di bilancio, manovra, decreti Covid. Se ciascuno rinuncia a un pochino del suo e co mettiamo insieme sua dentro che fuori dal Parlamento abbiamo più forza».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto