Confermati Airlink e Tropea Line. Aeroporto e Costa degli Dei più vicini

Presentazione della navetta che collega stazione e scalo e del treno con fermate nelle più suggestive località balneari – VIDEO

LAMEZIA TERME «Integrazione fra diverse modalità di trasporto e viaggi all’insegna del rispetto dell’ambiente, utilizzando il treno, lasciando a casa l’automobile evitando traffico e stress da parcheggio, con tempi e costi vantaggiosi».
Sono questi, secondo quanto riferisce un comunicato stampa, i plus dei servizi Trenitalia presentati giovedì alla stazione di Lamezia Terme Centrale: il bus Lamezia Airlink e il treno Tropea Line. Presenti Roberto Musmanno, assessore alle Infrastrutture della Regione Calabria, Francesco Alecci, commissario straordinario del Comune di Lamezia Terme, Domenico Scida, direttore regionale Trenitalia Calabria, ed Eliseo Bevivino, amministratore Lamezia Multiservizi.

Lamezia Airlink, è il servizio treno + bus che collega l’Aeroporto Internazionale di Lamezia Terme alla stazione di Lamezia Terme Centrale e all’intera rete ferroviaria nazionale. Il collegamento, nato nel 2016 dalla sinergia fra Trenitalia e Lamezia Multiservizi per valorizzare l’intermodalità ferro-gomma e incentivare l’uso del treno per raggiungere l’aeroporto, ha registrato negli ultimi due anni un incremento rispettivamente del 25% e del 45% dei viaggiatori. Il servizio bus, con la nuova livrea Airlink, è stato confermato grazie al rinnovato accordo fra Trenitalia e Lamezia Multiservizi.
«Dalla stazione – continua la nota – un comodo bus attende i viaggiatori per portarli direttamente all’aeroporto, in soli 5 minuti. Il servizio offre una combinazione di 72 navette + treno tutti i giorni, una ogni 30 minuti (36 dalla stazione di Lamezia all’aeroporto, dalle 5.50 alle 23.20, e altrettante per il percorso inverso, dalle 5.45 alle 23.15). Il biglietto Lamezia Airlink è acquistabile su tutti i canali di vendita di Trenitalia impostando come stazione di arrivo/partenza “Lamezia Terme Aeroporto” (sito internet trenitalia.com, App Trenitalia, self service in stazione, biglietterie, agenzie di viaggio abilitate, punti vendita LisPaga di Lottomatica, SisalPay e Tabacchi e Banca 5)».
Dopo il successo riscosso lo scorso anno (+17% viaggiatori), è stato confermato anche il servizio Tropea Line che, con un’offerta di 24 collegamenti al giorno, collega Lamezia Terme a Rosarno percorrendo la spettacolare Costa degli Dei, con fermate strategiche nelle più belle e suggestive località di mare. E anche i risultati di questi primi mesi del 2019 confermano il successo del servizio, con una crescita dell’11% dei viaggiatori.
Novità di quest’anno, oltre la nuova livrea del treno personalizzata, è l’installazione, nelle stazioni servite dal Tropea Line, di totem informativi dotati di un code QR, grazie al quale basta un click dal telefono per visualizzare il percorso più breve per raggiungere le spiagge poco distanti dalla stazione stessa.

«La Regione Calabria – ha sottolineato l’Assessore Musmanno – continua a promuovere e a sostenere tutte le iniziative che rendono più comodo e vantaggioso l’uso dei mezzi pubblici, incentivando quindi con grande entusiasmo le politiche di integrazione modale sul territorio. Lamezia Airlink rappresenta un esempio riuscito di queste politiche, integrando i servizi su ferro con quelli su gomma e attuando un sistema di bigliettazione unico, semplice e vantaggioso per i cittadini. Esprimo inoltre grande soddisfazione per il continuo successo del “Tropea Line”, che rappresenta certamente uno degli strumenti per lo sviluppo e la promozione del turismo nel territorio calabrese».
«I pendolari, l’integrazione modale e la connessione della rete ferroviaria agli aeroporti – ha aggiunto Domenico Scida – sono due dei più importanti obiettivi del Piano industriale 2019-2023 del Gruppo FS Italiane. Trenitalia è sempre pronta a cogliere le opportunità di collaborazione e sviluppo di nuovi servizi dedicati alla mobilità delle persone. In quest’ottica siamo quindi pronti a sostenere ulteriormente Lamezia Airlink, frutto della sinergia fra Lamezia Multiservizi e gli Enti territoriali».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto