Falerna, il Tar dà ragione a Menniti: la consiliatura va avanti

FALERNA È salva, dopo la decisione del Tar, la legislatura del sindaco di Falerna Daniele Menniti. La sentenza rigetta il ricorso elettorale presentato da Angelino Renne, candidato a sindaco alle amministrative…

FALERNA È salva, dopo la decisione del Tar, la legislatura del sindaco di Falerna Daniele Menniti. La sentenza rigetta il ricorso elettorale presentato da Angelino Renne, candidato a sindaco alle amministrative dello scorso maggio, che contestava l’esito delle elezioni e chiedeva l’annullamento della proclamazione degli eletti, a partire da quella di Menniti a sindaco.
Renne e gli altri ricorrenti Giovanni Costanzo, Nicola Floro e Valentino Macchione, avevano chiesto ai giudici amministrativi «l’annullamento del verbale di proclamazione degli eletti del 28 maggio scorso alla carica di sindaco e di consigliere comunale, dei verbali delle operazioni degli uffici elettorali delle sezioni numero 4 e 5, afferenti alle operazioni effettuate dai rispettivi uffici il 25 maggio e il 26 maggio 2019; dei fogli numero 1 e 2, contenenti i prospetti dei voti di preferenza ottenuti da ciascun candidato alla carica di consigliere comunale in tutte le elezioni elettorali del Comune, rispettivamente per la lista numero 1 “Patto per Falerna” e numero 2 “Fermare il declino»; e per l’annullamento delle operazioni di voto e conseguente rinnovazione delle stesse. L’ha sputata la difesa di Menniti, che potrà proseguire nella sua esperienza alla guida del Comune.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto