Lamezia, positivi al Covid-19 un paziente oncologico e una donna

Due nuovi casi registrati: un uomo di 80 anni e una donna di 47. L’anziano si teme che possa avere contagiato diversi sanitari a causa di alcune visite fatte nei giorni scorsi. Nelle prossime ore saranno avvisati i coinvolti

LAMEZIA TERME Un uomo di 80 anni, un paziente oncologico, e una donna di 47 anni che si sono recati nella tenda pre-triage dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme sono risultati positivi al test per il Covid-19. L’uomo è residente in città la donna nell’hinterland. Per quanto riguarda l’anziano, visto che è paziente oncologico, oggi si teme che possa avere contagiato diversi sanitari visto che qualche giorno fa ha fatto delle consulenze per i suoi problemi di salute. Nelle prossime ore saranno avvisati i coinvolti.
Il numero dei contagiati, ufficialmente riconosciuto a Lamezia, sale a dieci. La donna è stata posta in isolamento domiciliare. Per l’80enne è stato disposto il ricovero.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto