Lamezia, domato un vasto incendio nell’area ex Sir – FOTO

L’immediato intervento dei vigili del fuoco ha consentito di spegnere le fiamme che hanno interessato un capannone industriale adibito al trattamento dei rifiuti solidi urbani. Non è il primo incendio che si registra in zona

LAMEZIA TERME I vigili del fuoco di Lamezia sono riusciti a domare l’incendio che dall’alba sta interessando un capannone industriale dell’impianto Tmb (trattamento meccanico biologico) nella zona industriale Ex Sir San Pietro Lametino. Le fiamme in particolare hanno interessato cumuli di rifiuti solidi urbani stipati nella struttura della società che si occupa della gestione dell’immondizia. L’intera area è stata avvolta da una colonna di intenso fumo.
Sul posto le squadre del Comando Provinciale dei vigili del fuoco di Catanzaro del distaccamento di Lamezia Terme e della sede centrale con supporto di autobotti per rifornimento idrico che sono riusciti a domare l’incendio. Sono entrate in azione anche pale meccaniche e ruspe, messe a disposizione da privati, che hanno consentito di procedere allo smassamento verso l’esterno del capannone dei rifiuti interessati dal rogo e di permettere un più rapido intervento di contenimento delle fiamme.

Intervento dei vigili del fuoco è valso altresì a circoscrivere l’incendio evitando che le fiamme si propagassero al capannone adiacente adibito al trattamento di rifiuti e oli combustibili esausti. Secondo una prima stima dei tecnici dei vigili del fuoco non si registrano danni alla struttura e né a persone.
Non è la prima volta che un incendio interessa strutture della zona. Ed appena tre settimane fa un altro rogo aveva interessato l’interno della Econet Srl l’azienda di smaltimento rifiuti solidi urbani. Anche in quel caso il sollecito intervento dei vigili del fuoco locali impedirono che le fiamme si propagassero.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto