Arcomagno, frana il sentiero appena inaugurato – FOTO

La denuncia della sezione di “Italia Nostra” dell’Alto Tirreno Cosentino: «Per puro caso non ci sono stati feriti, ma urge intervenire»

SAN NICOLA ARCELLA La denuncia del potenziale pericolo sul sentiero che conduce all’Arcomagno era stata lanciata nei giorni scorsi dalla sezione dell’Alto Tirreno Cosentino dell’associazione “Italia Nostra”. Dopo la frana successiva all’inaugurazione del sentiero, l’associazione ha così «ritenuto di pubblicare immediatamente le foto anche per avvertire del pericolo». Le foto in questione «mostrano che una frana di una certa consistenza ha invaso il sentiero, sfondato il parapetto in muratura di protezione con successiva caduta di alcune pietre sulla spiaggia sottostante». «È un fatto gravissimo – continua nella nota “Italia Nostra” – considerato che tale sentiero è stato interessato da lavori di messa in sicurezza terminati solo pochi giorni fa». La frana non ha provocato danni né feriti. Circostanza casuale, secondo l’associazione che infatti rimarca: «Come si vede dalle foto, le persone continuano a transitare lungo il sentiero e non sappiamo se vi sia pericolo per la loro incolumità. Chiediamo ragione di quanto verificatosi al Comune di San Nicola Arcella, che spieghi al più presto come tutto ciò sia potuto accadere». «Alle Autorità – concludono – chiediamo che si adottino tutte le misure necessarie per tutelare e garantire la sicurezza delle persone che forse non avvedute dell’eventuale pericolo imminente continuano ad accedere da sud all’Arcomagno».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto