Un 76enne trovato morto in casa a Castrovillari

Da una prima ricostruzione pare che l’uomo sia stato trovato riverso dal figlio vicino al camino in una casa diroccata. Incidente domestico è l’ipotesi più probabile. Indagano i Carabinieri

CASTROVILLARI Un uomo di 76 anni, pensionato, è stato trovato senza vita dal figlio, a Castrovillari. Giuseppe Uliveto viveva in una situazione socialmente difficile, secondo quanto riporta la Gazzetta del Sud, e viveva in una contrada del comune alle falde del Pollino.
In fase di accertamento le cause del decesso. Sembra che l’uomo avesse fatto perdere prima le sue tracce, per poi essere trovato in una casa colonica, vicino al caminetto. Da quanto si apprende, potrebbe trattarsi di un incidente domestico. La prima ipotesi è che l’uomo sarebbe caduto nel fuoco, morendo a causa delle ustioni.
Il 76enne nei giorni precedenti era stato avvistato sulla statale delle Vigne, già ferito ad una mano. Presumibile che nel cercare riparo nell’abitazione di contrada Campolescia, nel tentativo di ripararsi dal freddo, abbia perso la vita avvicinandosi troppo al fuoco.
Sul caso stanno indagando i carabinieri di Castrovillari.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto