Scontro sulla A2, grave una bimba

L’incidente qualche chilometro prima dello svincolo di Montalto Uffugo, nel Cosentino. Per soccorrere la bambina è intervenuto l’elisoccorso. Non destano preoccupazioni gli altri due feriti

COSENZA Tre persone ferite tra cui una bambina in condizioni più gravi. E’ il bilancio dell’incidente avvenuto domenica sera sull’autostrada A2 del Mediterraneo  in direzione Nord qualche chilometro prima dello svincolo di Montalto Uffugo, in provincia di Cosenza. Secondo una prima ricostruzione due auto  – una Mini Cooper e una Mito Alfa Romeo -, per cause in corso di accertamento si sono scontrate e, a causa dell’incidente, la viabilità lungo l’autostrada è rimasta temporaneamente bloccata.
Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con le ambulanze  del Pet di Rogliano e di Cosenza oltre ad una dei volontari di Montalto. Per la gravità della situazione è intervenuto anche un elisoccorso. In azione anche una squadra dei vigili del fuoco, il personale dell’Anas e le forze dell’ordine. Tutti i feriti sono stati trasportati all’ospedale di Cosenza. La bambina che viaggiava a bordo di una delle auto coinvolte nell’incidente desta particolari preoccupazioni. Alla bimba che è stata intubata durante il trasporto sarebbe stato diagnosticato un trauma cranico-facciale. Mentre sarebbero meno gravi gli altri tre feriti dell’incidente. Il blocco dell’autostrada, poi rimosso dopo il soccorso dei feriti e la messa in sicurezza del tratto stradale interessato dall’incidente, ha provocato lunghissime code, a causa anche del traffico intenso del controesodo.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto