Laboratorio tamponi a Castrovillari, per l’Asp «non ci sono le condizioni»

Sopralluogo della task force dell’azienda che rimane comunque intenzionata ad avviare il progetto. «Mancano strutture e personale affinché questo passo possa compiersi nell’immediato»

Coronavirus_covid

COSENZA L’Asp di Cosenza ha la volontà di aprire un laboratorio per processare i tamponi a Castrovillari, ma dai sopralluoghi effettuati non sono stati riscontrati i requisiti funzionali necessari per avviarlo. «Per aprire il laboratorio a Castrovillari – ha detto Sisto Milito, componente della task force dell’Asp di Cosenza – bisognerebbe strutturare un laboratorio di biologia molecolare che differisce da un normale laboratorio d’analisi, implementare l’organico con personale dedicato e acquistare l’apparecchiatura necessaria». «L’Asp ha comunque tutta la volontà di lavorare – ha concluso Milito – affinché si realizzino le condizioni per aprirlo».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto