Cosenza, dalla Regione 75mila euro per la Biblioteca civica

I primi 25mila euro arrivano dalla partecipazione dell’istituto a un bando, gli altri 50mila dal finanziamento di una Legge regionale del 1996. Corigliano: «Fornito un segnale concreto senza lanciare proclami»

COSENZA La Regione Calabria sostiene la Biblioteca civica di Cosenza con due diversi finanziamenti. «Per la prima volta – si legge in una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale –, infatti, grazie all’attenzione del presidente Mario Oliverio e dell’assessore Maria Francesca Corigliano, la Biblioteca civica ha potuto partecipare ad un bando regionale, risultando assegnataria della somma di 25mila euro grazie alla valutazione positiva del progetto candidato. A ciò si aggiunge la scelta di rifinanziare, dopo molti anni, la Legge Regionale 26 del 1995 con la somma di 50mila euro iscritta nel bilancio di previsione 2019».
«Sono molto soddisfatta – afferma l’assessore Corigliano – del lavoro compiuto silenziosamente a favore della Civica. Insieme con il Presidente Oliverio abbiamo voluto dare un segnale concreto di attenzione a questo scrigno di cultura e di sapere che è patrimonio dell’intera Calabria. Senza proclami, senza clamori, studiando le soluzioni possibili ed operando scelte precise. Perché la visione di un governo, a qualsiasi livello, si capisce attraverso il documento del bilancio. E per noi la cultura, in tutte le sue declinazioni, è al centro del processo di sviluppo della Calabria».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto