A Cosenza l’edizione 2019 di “latuaideadimpresa”

L’iniziativa di Confindustria bruzia si terrà lunedì prossimo. Sarà una gara di idee imprenditoriali tra studenti delle superiori. Mazzuca: «Esperienza formativa unica»

COSENZA Si rinnova l’impegno di Confindustria Cosenza nella promozione della cultura d’impresa anche per il 2019. Lunedì 14 gennaio alle 10, nella sede dell’associazione degli industriali cosentini – è scritto in una nota diffusa da Confindustria Cosenza – si terrà l’incontro di presentazione della nuova edizione del concorso nazionale “latuaideadimpresa”. «Una gara di idee imprenditoriali riservata agli studenti delle classi III, IV e V delle scuole secondarie di secondo grado – riporta il comunicato – valida anche come percorso di alternanza scuola-lavoro. Grazie all’azione di Confindustria Cosenza, il progetto coordinato da Sistemi Formativi Confindustria, registra la partecipazione di diverse scuole della provincia».
«Si tratta di una esperienza formativa significativa per gli studenti – afferma il numero uno di Confindustria Calabria Natale Mazzuca – perché hanno la possibilità di approcciare da vicino ad una realtà complessa qual è quella dell’impresa e di una efficace azione di orientamento affinché la cultura d’impresa diventi parte integrante dei curricula formativi delle istituzioni scolastiche. Da tante edizioni la nostra associazione decide di investire e stare vicino ai giovani affinché possano orientarsi nel complesso mondo del lavoro e delle professioni, spingendo verso l’autoimprenditorialità come opportunità da valutare per il loro futuro». Il percorso prevede un momento di formazione sulle tematiche riguardanti l’azienda tradizionale e le startup, come creare un business plan, come realizzare un video-spot per promuovere il prodotto/servizio, come presentare il prodotto/servizio con un pitch accattivante per gli investitori, il crowdfunding e le altre forme di finanziamento, il marketing al tempo dei social, la circular economy. Oltre la formazione, il percorso prevede la fase della gara tra le idee imprenditoriali ideate dai ragazzi, che verranno valutate dagli imprenditori di Confindustria Cosenza in base alla fattibilità economica, al grado di innovazione, all’apporto sociale ed ambientale del progetto ed all’originalità.
All’incontro del 14 gennaio interverranno per Confindustria Cosenza il presidente Natale Mazzuca, il direttore Rosario Branda e la responsabile del progetto, dell’education e della comunicazione Monica Perri, l’esperto Carlo Foti per Sistemi Formativi Confindustria.
«Gli studenti, grazie al progetto – è detto ancora nel comunicato – potranno partecipare ad aprile al “Festival dei Giovani” che si svolgerà a Gaeta e cimentarsi in una prova pratica: come giovani startupper dovranno esporre i loro progetti agli investitori, mettendo in campo le competenze acquisite in termini di capacità di sintesi ed efficacia della comunicazione. Per i progetti finalisti si svolgerà la sfida nazionale live con presentazione in pubblico e votazione in tempo reale da parte di una giuria composta da Sistemi Formativi di Confindustria, Confindustria, Intesa Sanpaolo, Università Luiss Guido Carli, 4.Manager, Noisiamofuturo, che decreterà il vincitore nazionale dell’edizione de latuaideadimpresa 2019».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto