Francesco Gardi è il miglior sommelier calabrese del 2019

Il 36enne cosentino rappresenterà la regione al 53/mo congresso nazionale dell’Ais

VIBO VALENTIA Il cosentino Francesco Gardi, di 36 anni, è stato eletto miglior sommelier della Calabria 2019 conclusione del concorso promosso dalla sezione regionale dell’Associazione Italiana Sommelier che si è svolto a Vibo Valentia.
Gardi, che è patron del Ristorante “Antica Locanda dal Povero Enzo” nel cuore di Cosenza, parteciperà alla finalissima del 24 novembre prossimo, a Verona, che incoronerà il migliore sommelier d’Italia nell’ambito del 53/mo Congresso nazionale dell’Ais. A consegnare il trofeo al vincitore è stata la delegata regionale delle Donne del Vino, Vincenza Alessio Librandi. Gardi si è imposto in finale su Michele Ruperto dell’Enoteca Eurodrink di Lamezia Terme, classificatosi al secondo posto a pari merito dopo le fasi eliminatorie e i play-off che hanno impegnato quest’anno sette concorrenti provenienti da tutta la regione. Soddisfazione per la riuscita dell’evento è stata espressa dalla presidente dell’Ais, Maria Rosaria Romano.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto