Camera di commercio di Cosenza, Algieri verso la rielezione

Già nel corso della presentazione del bilancio di fine mandato diversi consiglieri hanno proposto la riconferma del presidente uscente nel voto previsto per il 6 luglio

COSENZA Il quinquennio di presidenza per Klaus Algieri alla Camera di Commercio di Cosenza si è chiuso da qualche settimana, ma già nel corso della presentazione del bilancio di fine mandato diversi consiglieri ne hanno proposto la rielezione per la prossima tornata elettorale prevista per il 6 luglio. Tra questi per esempio Francesco Rosa (Presidente del Cna di Cosenza) che nella seduta pubblica che si è svolta nella Sala Mancini (qui la notizia) ha candidato in pectore il presidente Algieri alla luce dei risultati contenuti nel bilancio e che hanno permesso all’ente camerale bruzio di essere tra i più efficienti in Italia in termini di evasione delle pratiche per gli associati. Non ci sono solo i servizi alle imprese. Nel report messo nero su bianco dal presidente Algieri ci sono gli investimenti che hanno avuto una ricaduta in termini economici su tutto il territorio (46 milioni in 5 anni) così come gli accordi con partner istituzionali di livello nazionale ed i conti dell’ente ordinati e in attivo. Il sistema di Klaus Algieri, con la “sua” Open Camera anche per il nuovo consiglio direttivo (nominato con decreto del presidente della regione il 14 giugno) salvo clamorosi colpi di scena rappresenterà la base anche per il secondo mandato da presidente alla guida dell’ente camerale.
IL NUOVO CONSIGLIO CAMERALE I due seggi per l’agricoltura sono stati affidati a: Luca Pignataro (presidente provinciale Cia) e Francesco Cosentini (dirigente Coldiretti). Due seggi per il settore industria a: Luigi Nola (gruppo Campoverde), Giovanna Blasi (Casartigiani). Quattro quelli a disposizione per il commerci affidati a: Maria Santagada (direttrice Confcommercio Cosenza), Klaus Algieri (Presidente Confcommercio Calabria), Domenica Maria Rinaldi (Confcommercio), Giuseppe Politano (Confcommercio). Due seggi per l’artigianato a: Francesco Rosa (Presidente Cna Cosenza), Salvatore Baldino (Confartigianato). Turismo un seggio: Antonella Tarsitano (Presidente Confcommercio Sila Grande). Settore trasporti e spedizioni un seggio: Antonietta Maria Ventura (Confindustria settore trasporti). Credito e assicurazioni un seggio: Nicola Paldino (presidente del Credito Cooperativo Mediocrati). Servizi alle imprese due seggi: Anna Gallo, (presidente del gruppo terziario donna di Confcommercio), Andrea Manna (presidente dell’ordine dei dottori commercialisti di Cosenza). Cooperazione un seggio: Franco Aceto (presidente di Coldiretti Calabria). Consumatori un seggio Cristina Indrieri (presidente di Federconsumatori Cosenza). Organizzazioni sindacali un seggio: Giuseppe Lavia (segretario generale della Cisl provincia di Cosenza). Libere professioni un seggio: Vittorio Gallucci (presidente dell’ordine degli avvocati di Cosenza)







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto