Cosenza, si è insediato il nuovo prefetto

Cambio dopo lo scandalo che ha coinvolto Paola Galeone. Cinzia Guercio arriva da Isernia e ha svolto la sua attività nella Polizia. Si è occupata di corruzione e trasparenza al ministero dell’Interno


COSENZA
Si è insediato ufficialmente il nuovo prefetto della provincia di Cosenza Cinzia Guercio. Dal 28 novembre 2018 è stata a capo della prefettura di Isernia. Laureata con lode in Giurisprudenza alla “Sapienza” di Roma, ha al suo attivo scuole di specializzazione e pubblicazioni e una carriera nella Polizia di Stato. Nominata per la prima volta Prefetto ad agosto 2011 ha presieduto diverse commissioni straordinarie di comuni ed enti. Dal 2013 al 2015 è stata anche responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza al ministero dell’Interno. Dal febbraio 2017 fino ad agosto 2018, è stata direttore centrale dei Servizi tecnico-logistici e della gestione patrimoniale del dipartimento della Pubblica sicurezza. Il nuovo prefetto arriva dopo l’arresto, avvenuto il 2 gennaio scorso, della ex “titolare” dell’Ufficio territoriale del Governo Paola Galeone, accusata di induzione indebita a dare o promettere utilità dopo la denuncia dell’imprenditrice Cinzia Falcone. Galeone ha abbandonato nei giorni scorsi gli arresti domiciliari. La misura, dopo l’interrogatorio davanti al Gip, è stata trasformata in una sospensione per un anno accompagnata dal divieto di dimora a Cosenza.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto