Coronavirus, positivo un collega del Tg3 Calabria

Dopo il responso del tampone i giornalisti e i tecnici della sede di Cosenza sono stati messi in quarantena. Alle 22 è scattata la sanificazione dei locali e domani andranno in onda da esterna le edizioni delle 14 e delle 19:30. Vicinanza ai colleghi in questi momenti di apprensione

COSENZA Tra i nuovi contagiati dal Coronavirus, registrati nella giornata di domenica, c’è un collega del Tg3 Calabria. La notizia ha fatto subito scattare l’allarme all’interno della sede Rai di Cosenza che ha posto i giornalisti e tutto il personale in quarantena. Alle 22 è scattata la bonifica della sede. Secondo il nuovo assetto previsto dalla Rai, non andrà in onda il Tg della notte e domani non vi sarà il giornale radio né la trasmissione mattutina “Buongiorno Regione”. Andranno in onda da esterna, ovvero dal cortile esterno della Rai, le edizioni del Tg delle 14 e delle 19:30. Potranno condurre e lavorare solo una manciata di dipendenti che non hanno avuto contatti con il collega. I responsabili seguiranno le operazioni da casa. Il collega del Tg3 ha probabilmente contratto il virus durante un periodo in cui ha soggiornato al Nord. Al momento si trova in isolamento domestico e presenta sintomi lievi come febbre e tosse. In questo momento di apprensione la redazione del Corriere della Calabria e dell’Altro Corriere Tv sono vicine ai colleghi del Tg3 Calabria. (ale.tru.)





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto