Coronavirus, dopo tre test negativi a Milano anziana risulta positiva in un controllo a Cosenza

La donna era arrivata in Calabria per essere ricoverata in una struttura di riabilitazione. Ora è in quarantene assieme alla propria famiglia

COSENZA Dopo tre tamponi negativi a Milano, una donna – arrivata in Calabria per essere ricoverata in una struttura di riabilitazione in provincia di Cosenza – è risultata positiva al test effettuato nei giorni scorsi. La task force dell’Asp bruzia ha attivato il protocollo sanitario e prima del ricovero, ha effettuato un nuovo controllo sull’anziana. Controllo che ha rivelato un presunto contagio da Coronavirus. La donna, in questo momento, si trova in quarantena assieme alla sua famiglia in una struttura ricettiva di Rogliano. Il protocollo prevede ora la ricostruzione dei contatti e degli spostamenti della donna; saranno rintracciate tutte le persone che ha incontrato.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto