La commissione garanzia regola le modalità d’iscrizione al PD cosentino

Le due anime dei dem cosentine adesso possono dare il via alla campagna di iscrizione che porterà al congresso

COSENZA Ognuno ha le sue ragioni. All’interno del Pd cosentino esultano tutti, sia l’area del Commissario Miccoli sia quella vicina all’ex segretario Luigi Guglielmelli. La commissione nazionale di garanzia si é pronunciata sul ricorso relativo al regolamento del tesseramento. Una decisione che scalda di non poco gli animi all’interno del piddì di Cosenza che sulla possibilità del tesseramento fatto in modalità telematica aveva sollevato dei dubbi tramite l’ex segretario Luigi Guglielmelli. Da quella decisione ne scaturì uno scontro a colpi di note stampa (leggi qui) e rivendicazioni proprio tra chi all’interno della stessa “corrente” aveva contribuito all’elezione di Nicola Zingaretti. L’ex segretario cosentino non ha mai mandato giù la cacciata per essersi schierato al fianco di Mario Oliverio prima della decisione di candidare Pippo Callipo nella coalizione di centrosinistra. E adesso, con l’imminente congresso che si celebrerà non appena saranno ultimate le pratiche di tesseramento lo scontro politico è animato e pronto a non risparmiare nessuno. Il regolamento per cooptare i nuovi scritti che ha voluto Marco Miccoli alla commissione va bene. Sarà consentitq l’iscrizione al partito per il 2020 entro il 31 dicembre, e con una sottoscrizione individuale pagando la quota fissa di 15 euro. Nella federazione provinciale sarà costituito un ufficio adesioni «composto da 6 membri, nominato dal Commissario provinciale nel rispetto della pluralità espressione delle aree nazionali del partito a cui si aggiunge il tesoriere». La novità è che l’iscrizione può  essere effettuata in modalità online direttamente sul sito nazionale del partito. Ma è fatto espresso divieto di pagare con la stessa carta di credito/debito più di 2 iscrizioni». Se ci saranno ipotesi di persone che non  abbiano possibilità di iscriversi in modalità online e di pagare pagare la tessera con moneta elettronica «il segretario del circolo dovrà inviare formale richiesta al commissario provinciale e all’ufficio adesioni provinciale, corredata da relazione che motivi tale impossibilità e da tutti i dati obbligatori delle persone in questione. L’iscrizione, in tal caso, sarà effettiva solo dopo l’autorizzazione formale del Commissario provinciale. Si tenterà di farlo attraverso l’iscrizione online che sarà nominale con la possibilità di poter esercitare il diritto all’iscrizione al massimo ad un’altra persona.  Miccoli riparte dalla parere della commissione che ha ritenuto «valida l’adozione del regolamento anche nella parte che prevede parziali deroghe al regolamento nazionale». Non resta che aspettare.

L’EX SEGRETARIO  “Esprimo soddisfazione per il pronunciamento della Commissione nazionale di Garanzia in merito al ricorso presentato dal sottoscritto ed altri membri della assemblea nazionale – dichiara Guglielmelli -. La Commissione, di fatto, ha preso atto che Miccoli ha dovuto rimediare presentando un regolamento provinciale e non fare solo il tesseramento online. Ora, invece, ha dovuto adeguarsi allo Statuto nazionale prevendendo anche la possibilità dell’iscrizione tradizionale. Per evitare una bocciatura Miccoli ha dovuto presentare un regolamento scritto e ha dovuto correggere le gravi violazioni propugnate verbalmente nei giorni scorsi. Guardiamo con più serenità al futuro dal momento che dalla monarchia assoluta fatta di espressioni verbali, si è ritornati allo stato di diritto con regolamenti pubblici e scritti. Ho effettuato infine presso la Commissione nazionale di garanzia un accesso agli atti per conoscere i verbali delle dichiarazioni rese dal Commissario Miccoli e del regolamento depositato, in merito al quale mi riservo di esprimere un giudizio compiuto dopo averlo visionato e studiato con attenzione. Ci riserviamo, dunque, di proporre eventuali modifiche ove mai il regolamento non sia pienamente coerente con le norme statutarie e regolamentari nazionali”.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto