Cosenza, un positivo all’ex istituto delle “Canossiane”. Quarantena per tutti i residenti

Lo stabile da diverso tempo è occupato da famiglie e persone bisognose. L’Asp ha già attivato tutti i protocolli per ricostruire la catena dei contatti

COSENZA E’ stata disposta la quarantena per tutti i residenti nell’ex istituto delle Canossiane, struttura nel pieno centro di Cosenza,  dopo che dai controlli effettuati dalla task medica dell’Asp di Cosenza una persona è risultata positiva al Covid-19. Nella struttura vivono da diverso tempo molte famiglie bisognose della città che adesso sono in attesa di ricevere l’ordinanza che ne obbliga un periodo di quarantena in attesa che gli specialisti effettuino tutti i controlli. Una persona è positiva, di un altra si attendono gli esiti del tampone. Entrambi sono comunque asintomatici e la positività è stata riscontrata grazie al lavoro di indagine che l’Asp di Cosenza sta predisponendo su tutto il territorio cosentino. La struttura già nei  mesi scorsi, proprio in considerazione dell’elevato numero di residenti in uno spazio comunque ristretto era stata attenzionata affinché fosse scongiurato qualsiasi tipo di contagio. L’obiettivo, come da prassi, è quello di ricostruire la catena dei contatti e proprio per questo motivo sono in corso le operazioni di screening attraverso i tamponi orofaringei. (m.p.)





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto