La Conferenza delle Regioni ricorda Jole Santelli

Un minuto di silenzio e il ricordo di Bonaccini. «La ringraziamo per il grande lavoro svolto». Ufficiale la presenza ai funerali del premier Conte, della ministra Lamorgese e della presidente del Senato Casellati

ROMA All’inizio della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 16 ottobre è avvenuta la commemorazione per la scomparsa del Presidente della Regione Calabria, Jole Santelli. Il Presidente Stefano Bonaccini ha evidenziato le «doti di grande sensibilità istituzionale e umana. In tal senso dobbiamo ringraziarLa per il grande lavoro svolto con passione e dedizione, in questo momento di grande dolore e sgomento». Con un minuto di silenzio da parte dell’Assemblea è stata posta una rosa sul tavolo al posto ricoperto dalla Regione Calabria all’interno della sala della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

CONTE, LAMORGESE E CASELLATI AI FUNERALI Alla cerimonia funebre a Cosenza parteciperà il presidente del Consiglio Giuseppe Conte che, appena ha saputo della morte della presidente, ha subito deciso di modificare la sua agenda: doveva volare oggi da Bruxelles a Genova con tempi stretti, ma ha imposto una riformulazione e volerà da Bruxelles a Lamezia Terme e poi ha spostato alle 20 l’impegno a Genova. Lo si apprende da fonti di Palazzo Chigi.
Anche il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese parteciperà oggi pomeriggio a Cosenza ai funerali della presidente della Regione Calabria Jole Santelli. A renderlo l’ufficio stampa della Giunta regionale e del Senato. E ci sarà il presidente del Senato Elisabetta Casellati parteciperà ai funerali di Jole Santelli, la governatrice della Calabria scomparsa ieri, in programma alle 16.30 a Cosenza.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto