Vibo, due nuovi positivi: c’è un professionista che era stato a Cosenza

E’ nella città dei Bruzi che si sospetta possa essere avvenuto il contagio. Sono in corso tutti gli accertamenti epidemiologici. Un altro caso riguarda il rientro per motivi di studio da Praga

VIBO VALENTIA Sono due i nuovi contagi da Covid-19 nel territorio vibonese registrati nelle ultime ore. Il primo riguarda un ragazzo residente nella città capoluogo, che studia in un’università di Praga, nella Repubblica Ceca, rientrato in città circa cinque giorni addietro dopo aver opportunamente avvisato le autorità sanitarie locali e messosi immediatamente in isolamento volontario in attesa dell’esame del tampone che ha dato esito positivo. Il secondo contagiato è una persona residente in una delle contrade di Vibo Valentia che, sempre nei giorni scorsi, si è recata a Cosenza, verosimilmente per questioni lavorative, dove, il Dipartimento di prevenzione sospetta possa avere contratto il virus, tant’è che è stato realmente difficile risalire a tutti i passaggi effettuati dal paziente che si trova adesso in quarantena. Ad ogni modo, sono risultate negative, per il momento le indagini epidemiologiche effettuate sui familiari dei due nuovi contagiati ma ulteriori accertamenti verranno effettuati da qui a qualche giorno.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto