Coronavirus, continuano i tamponi nelle strutture del gruppo iGreco

Il responsabile degli Ospedali riuniti: «Restiamo in prima linea insieme alla Regione»

COSENZA «Preso atto delle nuove disposizioni urgenti previste nell’ordinanza del presidente facente funzioni Nino Spirlì, condividendo l’obiettivo di massima allerta e prevenzione ribadito e rafforzato dalla Regione Calabria, gli Ospedali Riuniti iGreco restano in prima linea insieme all’istituzione pubblica regionale nel contrasto alla diffusione della Pandemia».
È quanto dichiara il responsabile de iGreco Ospedali Riuniti Giancarlo Greco sottolineando che «nelle proprie ultime disposizioni emanate ieri (venerdì 23) viene confermata anche dalla massima istituzione regionale la validità ed attendibilità dei tamponi antigenici che continuano ad essere effettuati, per chiunque abbia avuto contatti con persone positive e/o volesse sottoporsi per qualsiasi altro motivo al tampone antigienico rapido, nella tenda allestita dalla Protezione Civile regionale presso la Clinica La Madonnina. Si ricorda che per tutelare la salute di tutti, pazienti e personale medico e paramedico l’accesso alle strutture iGreco è consentito solo a chi è risultato negativo al tampone antigenico, al quale ci si può continuare a sottoporre a La Madonnina. Per ogni informazione ulteriore resta attivò il Numero unico prenotazioni 0984.32317».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto