Spoke Corigliano Rossano, ricoveri sospesi in cardiologia

Il provvedimento, fino a data da destinarsi, emesso per l’inidoneità di alcuni luoghi. Stop ai ricoveri e via al trasferimento dei pazienti

CORIGLIANO ROSSANO Come se non bastassero le brutte notizie quotidiane che piovono costantemente sulla sanità locale e regionale, eccone un’altra. È di queste ore la disposizione, da parte della direzione sanitaria, di chiudere ai ricoveri nel reparto di Cardiologia e Utic (unità intensiva cardiologica) del polo ospedaliero di Rossano, nell’ambito dello spoke di Corigliano Rossano.
Il provvedimento sarebbe stato emesso dopo una valutazione di alcuni luoghi (quali i bagni) che non risulterebbero idonei ed a quanto pare, per prevenire possibilità di infezioni.
La disposizione, fino a data da destinarsi, comporterà il trasferimento dei pazienti in altri reparti simili di altri ospedali.
E se alla grande bagarre della politica sanitaria si aggiungono anche le problematiche strutturali, ecco che al peggio, come si sul dire, non sembra esserci mai fine. (lu.la.)







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto