Crotone, finisce pari col Carpi

Partita intensa con momenti di nervosismo e scontri: due giocatori, il portiere del Crotone Cordaz e Mokulu del Carpi, sono stati espulsi

CROTONE Crotone, con in panchina il nuovo tecnico Massimo Oddo, e Carpi hanno pareggiato 1-1 una partita intensa e con momenti di nervosismo e scontri tra giocatori nel finale, a causa di alcune decisioni dell’arbitro Prontera, contestate da chi era in campo. Due giocatori, il portiere del Crotone Cordaz e Mokulu del Carpi, sono stati espulsi. Il Carpi si è dimostrato subito pericoloso con Arrighini, che si è presentato da solo davanti a Cordaz, bravo a chiudergli lo specchio. La partita non ha offerto molte occasioni, condizionata dalla pioggia intensa caduta praticamente per l’intero incontro. Il Crotone è passato in vantaggio al 22′ con Molina, che ha deviato di testa in rete su cross di Martella. Nella ripresa il Crotone ha avuto delle occasioni per raddoppiare, ma ha sprecato troppo con Budimir e Firenze. E così il Carpi ha pareggiato al 27′ con una rete in contropiede di Concas. Il Crotone ha reagito con determinazione, ma il portiere del Carpi Colombi si è opposto a Simy e Spinelli.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto