Isola Capo Rizzuto, un arsenale nel magazzino di una giovane coppia

I carabinieri hanno trovato armi e munizioni detenute illegalmente da due 35enni, marito e moglie, che sono ora ai domiciliari con l’accusa anche di ricettazione

ISOLA CAPO RIZZUTO Due 35enni di Isola Capo Ruzzuto, marito e moglie, sono stati arrestati dai carabinieri per detenzione illegale di armi da fuoco clandestine, di armi (non clandestine) e munizioni e ricettazione. L’arsenale è stato trovato dai militari in un magazzino nella disponibilità della coppia dove sono state trovate anche armi con matricola abrasa. I carabinieri hanno posto sotto sequestro le armi e denunciato i coniugi che sono stati posto ai domiciliari dall’autorità giudiziaria.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto