Il Crotone batte l’Ascoli e resta in serie B

I calabresi vincono per 3-0 ed evitano i play out per la retrocessione grazie a un ottimo girone di ritorno

CROTONE Crotone batte Ascoli 3-0 (1-0 alla fine del primo tempo) in una gara dell’ultima giornata di serie B, giocata a Crotone. In gol Simy (40′ pt), Pettinari (3′ st) e Benali (13′ st). Il risultato permette ai calabresi di raggiungere quota 43 punti in classifica, conquistando una salvezza diretta che pareva fortemente compromessa alla fine del girone d’andata. Ottime performance negli ultimi mesi permettono alla squadra di Stroppa di restare tra i cadetti, così come già sancito per il Cosenza due settimane fa. Retrocedono in serie C Carpi, Padova e Foggia. Spareggio Venezia-Salernitana per salvarsi.
All’altro capo della classifica, Brescia e Lecce vanno direttamente in A. Ai playoff per l’ultimo posto disponibile vanno Palermo, Benevento, Pescara, Verona, Spezia e Cittadella.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto