Decade dal Consiglio comunale per le assenze, il Tar respinge il ricorso

L’Assise civica crotonese aveva deliberato la decadenza del consigliere Cimino che ha già preannunciato il ricorso

di Gaetano Megna
CROTONE Il Tribunale amministrativo della Calabria ha rigettato il ricorso presentato da Manuela Cimino per la decadenza da consigliera comunale di Crotone.
Il ricorso era stato presentato contro la deliberazione n.26 del 18 luglio scorso, con la quale il consiglio comunale, a votazione segreta, si era pronunciato favorevolmente alla proposta di decadenza della consigliera comunale per numero di assenze.
Cimino aveva impugnato la deliberazione del consiglio in quanto aveva sempre giustificato le assenze. Lo scorso mese di agosto il Tar aveva concesso la sospensiva del provvedimento. Nel procedimento al Tar Cimino è stata rappresentata e difesa dall’avvocato Giuseppe Pitaro, che ha già annunciato che presenterà ricorso; il Comune di Crotone è stato difeso dall’avvocato Oreste Morcavallo.
(redazione@corrierecal.it)







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto