Il “giro d’Italia” del Vigile del fuoco arriva a Crotone

Flavio Mariotti, 57 anni, da poco andato in pensione, ha deciso di salutare in sella alla sua bici una lunga carriera. Partito da Santa Lucia di Piave, tappa dopo tappa sta visitando tutte le caserme del Paese. Il saluto dei colleghi nella città di Pitagora

CROTONE Arrivato a Crotone il Vigile del fuoco che ha deciso di celebrare in bici, attraversando l’Italia intera, gli 80 anni dalla fondazione del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco e il suo pensionamento.
Flavio Mariotti, 57 anni, da poco andato in pensione, ha deciso di salutare così una lunga carriera con la divisa del corpo più amato d’Italia, lo sta facendo visitando tutte le caserme dell’intero percorso nelle quali i colleghi di tutta la nazione lo ospitano di tappa in tappa.
Partito da Santa Lucia di Piave attraversando percorsi alpini, fino a prendere un traghetto e fare sulla sua due ruote tutta la Sardegna e poi via verso il sud Italia, eccolo arrivato nella nostra Calabria, a Crotone, per poi sostare nel distaccamento di Cirò Marina.
Con tanto di permesso del ministero dell’Interno, alla fine di ogni sua tappa, approfittando della sosta, saluta con commozione i Vigili del Fuoco che aprono a lui cuore e caserma e danno la carica giusta per continuare questa impresa.
«Una divisa che resta per sempre attaccata ad ogni Vigile del fuoco» queste sono le parole di Flavio Mariotti, ma è il pensiero che regna nel cuore di tutti gli uomini che hanno deciso di fare questo lavoro, mettendo il prossimo davanti a tutto.
«Noi colleghi del Comando provinciale di Crotone auguriamo un buon ritorno a casa al collega Flavio… dai, pedala per noi».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto