Pisa-Crotone 1-1. Pitagorici (per ora) terzi in classifica

Dopo il gol di De Vitis il pareggio dei calabresi arriva al 70′ con Golemic. Tre i punti di distacco dalla capolista Benevento

PISA Finisce in parità il primo match della storia tra Pisa e Crotone: il risultato è sostanzialmente giusto, anche se alla fine gli ospiti hanno da recriminare, vista la netta supremazia di gioco, penalizzata da finalizzazioni sbagliate di poco. Il Crotone parte subito forte ma al 17′ Messias di testa, da buona posizione, mette alto dopo un bel cross di Mazzotta. Un minuto dopo Masucci a tu per tu con Cordaz non aggancia un cross di Belli. Il Pisa passa avanti al 34′: testata vincente di De Vitis. Sessanta secondi dopo la palla balzella sulla riga di Gori ma nessuno la mette dentro. Nella ripresa il Crotone preme e al 25′ Golemic di testa realizza la rete del pareggio (1-1) al termine di una mischia. Il Crotone potrebbe passare in vantaggio al 33′ ma Gori ipnotizza Messias. Gli ospiti restano in 10 al 35′ per un fallaccio di Gigliotti ma insistono e al 39′ Messias colpisce il palo e il punteggio non cambia.
I pitagorici di Stroppa, dopo tre successi consecutivi, salgono momentaneamente in seconda piazza, a 15 punti, a tre lunghezze di distanza dalla capolista Benevento, in attesa del match delle 21, ovvero Empoli-Cremonese.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto