Scosse di terremoto all’alba nel mare di Crotone

Magnitudo 3.8 secondo l’Ingv: sciame registrato a tre chilometri a est del capoluogo pitagorico

Diverse scosse di terremoto sono state registrate dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nella costa ionica crotonese, dalle ore 5.13 di questa mattina. La più forte di 3.8 è stata alle 5.52. n mare davanti Crotone. Secondo i rilevamenti dell’Ingv, il sisma ha avuto ipocentro a 26 km di profondità ed epicentro 3 km ad est del capoluogo calabro. Non si segnalano danni a persone o cose.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto