Finisce con l’auto nella scarpata, salvato 85enne a Strongoli

L’uomo è stato soccorso da un poliziotto libero dal servizio. L’incidente lungo la statale 106. Dopo aver recuperato l’anziano è stato trasportato dai sanitari del 118 all’ospedale di Crotone

CROTONE Un uomo di 85 anni, finito in una scarpata con la propria auto, è stato tratto in salvo da un agente della Polizia stradale di Crotone libero dal servizio che in quel momento si trovava a passare sul luogo dell’incidente. Il fatto è avvenuto sulla strada statale 106 nel tratto compreso tra i comuni di Strongoli e Torre Melissa, nel crotonese. L’ispettore capo della Polizia stradale Domenico Ramogida stava percorrendo quel tratto di strada a bordo della propria auto sulla quale viaggiava insieme alla famiglia quando ha notato una Fiat Panda sbandare all’improvviso e finire nella scarpata che divide la strada statale dai binari della ferrovia. L’ispettore si è subito fermato a soccorrere l’automobilista alla guida della Panda che era incastrato fra le lamiere.
A dare una mano nei soccorsi anche i familiari del poliziotto e i sanitari di un’ambulanza del Suem 118 che era in transito sulla statale 106. Alla fine è stato aperto un varco tra le lamiere e l’anziano conducente è stato estratto dall’auto. L’uomo, che ha riportato alcune ferite alla testa, è stato accompagnato all’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto