Crotone, arrivano le risorse per adeguare le scuole alle norme anti-Covid

Il Comune ha ottenuto un finanziamento da 400mila euro dal Programma operativo nazionale. Serviranno ad adattare aule e spazi delle strutture scolastiche della città

CROTONE Il Comune di Crotone ha ottenuto un finanziamento di 400mila euro tramite il Programma operativo nazionale “Per la scuola, competenze ed ambienti per l’apprendimento” che prevede interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid 19. Lo rende noto il commissario straordinario del Comune di Crotone Tiziana Costantino spiegando che «in virtù dell’importanza che assume la sicurezza degli studenti, dei docenti e del personale che opera all’interno degli istituti scolastici e per non perdere l’opportunità di accedere alla disponibilità di fondi destinati proprio a questa esigenza, ha immediatamente aderito all’avviso pubblico emanato dal ministero dell’Istruzione lo scorso 24 giugno, presentando la propria candidatura che è stata validata ed accettata».
Il finanziamento – spiega il commissario – sarà appunto funzionale all’adeguamento delle aule e degli spazi in previsione della ripresa delle attività scolastiche il prossimo settembre. Nei giorni scorsi, inoltre, Costantino, ha incontrato i dirigenti scolastici degli istituti di pertinenza comunale presso la sala consiliare per condividere le azioni che l’amministrazione sta mettendo in campo in vista dell’inizio del prossimo anno scolastico.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto