Isola Capo Rizzuto, sorpreso dai carabinieri con droga e fucile a canne mozze

Arrestato un 27enne. In casa, oltre all’arma, aveva 25 grammi di coca e 2 chili di marijuana, parte della quale suddivisa in 134 dosi

ISOLA CAPO RIZZUTO I carabinieri della Tenenza Isola di Capo Rizzuto hanno arrestato un 27enne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione illegale di armi e droga. Il giovane, a seguito di perquisizione personale e locale, è stato trovato in possesso di un fucile a canne mozze completo di munizionamento, 25 grammi di cocaina e oltre 2 chilogrammi di marjuana, parte della quale suddivisa in 134 dosi. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato, terminate le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, come disposto dal Pubblico Ministero della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto