Crotone-Milan a porte chiuse. Mancano le autorizzazioni dalla Regione

La società pitagorica ha annunciato la decisione di non consentire l’accesso neppure ai mille spettatori autorizzati dal Governo: «Ritardi nelle procedure non permettono l’apertura dello stadio ai tifosi»

CROTONE Non ci saranno spettatori per Crotone-Milan. Neppure i 1000 autorizzati dal Governo. Lo ha comunicato l’Fc Crotone in una nota, spiegando che la scelta è causata dai ritardi delle autorizzazioni da parte della Regione.
«Il Football Club Crotone – si legge nella nota – comunica che la gara di serie A TIM in programma domenica 27 settembre alle ore 18:00 presso lo stadio Ezio Scida contro il Milan si disputerà senza l’accesso, anche parziale, del pubblico: una volta ricevuta l’autorizzazione da parte del governo regionale, della quale al momento si risulta in attesa, sarebbero infatti necessari una serie di ulteriori adempimenti burocratici e organizzativi per i quali non sussistono purtroppo le condizioni temporali».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto