A Isola di Capo Rizzuto trovata una piantagione di marijuana e cinque detonatori, due arresti

Carabinieri sequestrano complessivamente 50 kg di sostanza stupefacente. I due uomini sono stati sorpresi mentre raccoglievano l’erba tra le 106 piante

ISOLA DI CAPO RIZZUTO I carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto, a seguito di attività d’indagine hanno arrestato un 55enne ed un 59enne del luogo. I due sono stati sorpresi dai militari mentre raccoglievano, da una piantagione formata da 106 piante, sostanza stupefacente tipo marijuana quantificata in kg 40. Dalle successive perquisizioni domiciliari è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente di tipo marijuana del peso complessivo di kg 10 e 5 detonatori che sono stati recuperati e messi in sicurezza da personale specializzato artificieri antisabotaggio del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza. Gli arrestati dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso le proprie abitazioni e posti agli arresi domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto