“Un paese di Calabria”, il docufilm su Riace in streaming gratuito

Il documentario diretto da Shu Aiello e Catherine Catella è stato girato nel 2016. Le autrici hanno deciso di renderlo disponibile online per 48 ore

“Un paese di Calabria”, il documentario diretto da Shu Aiello e Catherine Catella girato nel 2016 che narra la storia di Riace, si potrà guardare gratuitamente (qui il video integrale) fino alla mezzanotte del 7 ottobre. In occasione della partecipata manifestazione tenutasi sabato 6 ottobre a Riace a sostegno di Mimmo Lucano, il sindaco (sospeso) agli arresti domiciliari per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina (qui il suo messaggio letto durante la manifestazione), le registe hanno deciso assieme alle produttrici Laurence Ansquer, Martine Vidalenc, Florence Adam e la bolognese Serena Gramizzi, di rendere disponibile il film in streaming gratuito per 48 ore, da sabato 6 a domenica 7 ottobre.
«Vogliamo denunciare la criminalizzazione degli atti di solidarietà e accoglienza dei rifugiati in Italia, in Francia e ovunque in Europa», dicono le autrici, che hanno deciso di condividere pubblicamente la loro visione su Riace, «per sostenere l’importanza del modello di accoglienza messo in atto dal sindaco e dai suoi concittadini, oltre che per proporre una riflessione sui cicli migratori».
Il film è frutto di una co-produzione italiana, francese e svizzera, e ha partecipato a numerosi festival internazionali, vincendo, tra gli altri, il Buyens-Chagoll Award a Visions du Réel di Nyon, in Svizzera, dove è stato presentato in anteprima mondiale nell’aprile del 2016. Il documentario è stato visto in Francia da oltre 40mila spettatori in sala, mentre in Italia ha avuto soltanto una distribuzione legata a eventi organizzati dalla casa di produzione Bo Film con il sostegno di MovieDay, la cooperativa Passepartout di Milano e il Coordinamento nazionale dei centri di Accoglienza.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto