Grillo: «Sanità calabrese emergenza nazionale»

Il ministro a Radio Capital conferma per giovedì l’ok del prossimo Cdm, in programma nella nostra regione, al decreto speciale per la Calabria: «Situazione devastante, necessarie misure straordinarie»

«La sanità calabrese è un’emergenza nazionale». Lo ha detto questa mattina il Ministro della salute, Giulia Grillo, a Radio Capital. E sul prossimo Consiglio dei ministri in programma giovedì in Calabria ha affermato: «In Calabria abbiamo una situazione devastante, dove l’autonomia non ha consentito al ministero di toccare i direttori generali che hanno fatto fallire le aziende sanitarie con i Lea peggiori di tutt’Italia. Ho dovuto fare – ha proseguito – un decreto per cercare di recuperare la situazione perché, con i commissari normali e con la legge normale, non ce l’avremmo fatta. Probabilmente in Cdm ci saranno altre misure specifiche per la Calabria che potrebbero essere inserite da altri ministeri».
«Il focus sarà tutto sulla sanità calabrese – ha concluso la Grillo – che, assicuro, è un’emergenza nazionale»







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto