Rubano inerti da greto del fiume, cinque arresti nel Crotonese

Blitz dei carabinieri della compagnia di Petilia Policastro nei pressi del Tacina: denunciati anche altri tre complici

CROTONE I carabinieri di Petilia Policastro (Crotone) hanno arrestato cinque persone, e denunciato altre tre in concorso, con le accuse di furto di materiale inerte, modificazione dello stato dei luoghi, invasione di terreno demaniale e deturpamento bellezze naturali. I militari hanno sorpreso il gruppo di persone che asportavano materiale inerte dal greto del fiume Tacina, con l’utilizzo di una pala meccanica e di 4 camion. Gli arrestati, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono finiti ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, mentre pala meccanica e camion sono stati sequestrati.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto