Sellia, nuova Giunta comunale “pubblica” e “aperta”

Continua l’inedito percorso politico e amministrativo ideato dal sindaco Zicchinella, con l’esecutivo al lavoro fuori del Palazzo di Città. «Così valorizziamo le risorse del territorio»

SELLIA L’apertura al territorio nel segno del dialogo, del confronto politico e della massima trasparenza e la partecipazione dal basso. Prosegue nel solco di questi principi l’azione dell’amministrazione comunale di Sellia guidata dal sindaco Davide Zicchinella, che dopo la prima seduta, svolta sulla balconata che affaccia sul borgo, si è nuovamente riunita fuori del palazzo comunale, in un luogo aperto: questa volta è stata scelta la cima della torre di lancio del “Parco Avventura”, sito panoramico e suggestivo, davanti al quale si apre una vista mozzafiato sul mare che va da Soverato a Isola Capo Rizzuto. E, come ormai consuetudine, anche questa volta il sindaco Zicchinella ha riunito la Giunta allargata al gruppo consiliare e politico, caratterizzata da un taglio estremamente concreto e operativo dei lavori. Con l’assistenza del segretario comunale Gaetano De Vita, infatti, la Giunta ha approvato importanti provvedimenti, che hanno riguardato, in particolare, il settore dei lavori pubblici, con le direttive impartite all’Ufficio tecnico del Comune di Sellia per avviare le procedure necessarie ad attuare due consistenti finanziamenti, per i quali è previsto un crono programma molto serrato:  il primo di 2,4 milioni di euro, provenienti dal ministero dell’Interno,  per la messa in sicurezza del centro abitato, il secondo di 200mila euro, provenienti dalla Regione Calabria, per fronteggiare i danni sulla viabilità interpoderale causati dal maltempo. «A breve riuniremo il Consiglio comunale per gli altri adempimenti del caso», ha detto il sindaco Zicchinella, che ha poi aggiunto: «Nel solo interesse di Sellia non vogliamo perdere e non perdiamo un minuto di tempo. Stiamo portando avanti questo percorso che prevede che le riunioni della Giunta comunale diventino momenti per valorizzare le risorse della nostra comunità  e favorire la conoscenza del nostro borgo. E anche il prossimo appuntamento – ha garantito Zicchinella – sarà fatto all’aperto».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto