Al via il primo forum della micologia a Camigliatello

L’evento è contenuto nella tre giorni della 50ma edizione della “Sagra del fungo”. Saranno presenti professionisti ed esperti del settore

SPEZZANO SILA Prenderà il via domani, venerdì 11 ottobre, l’edizione numero 50 della “Sagra del fungo” di Camigliatello Silano, che ospiterà il primo “Forum della Micologia” in Calabria, un evento che chiamerà a raccolta numerosi professionisti ed esperti del settore. A comunicarlo una nota della giunta regionale. La manifestazione verrà inaugurata alle 16:30 e proseguirà anche sabato e domenica. Il taglio del nastro si svolgerà durante l’esposizione scientifica di specie fungine e piante officinali, organizzata dal Gruppo Naturalistico Micologico Silano presso la Casa del Forestiero di Camigliatello Silano. I partecipanti potranno così iniziare la tre giorni di eventi, incontri e spettacoli, con un’immersione visiva all’interno del vasto e variegato patrimonio micologico calabrese. Contestualmente, sono previsti l’apertura degli stand espositivi collocati nel centro di Camigliatello Silano ed una serie di concerti e spettacoli musicali.
Alle 18:30, invece, è in programma il talk show di apertura del Primo Forum della Micologia in Calabria a cura della Regione Calabria, attraverso il dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari, settore 5 “Micologia”, in collaborazione con il Gruppo Naturalistico Micologico Silano. L’iniziativa, dal titolo “Mezzo secolo di Micologia. Passato, Presente e Futuro”, vedrà la partecipazione di ospiti istituzionali, presidenti degli ordini professionali e delle organizzazioni di rappresentanza e diversi membri delle associazioni e dei gruppi micologici di tutto il territorio calabrese. Si parlerà ovviamente del passato più o meno recente del comparto micologico, cercando di analizzare limiti e potenzialità di un settore che può essere a tutti gli effetti una risorsa strategica per la Calabria.
«Siamo felici ed orgogliosi di poter organizzare, insieme alla Regione Calabria, un evento di questa portata – dice Michele Ferraiuolo, presidente del Gruppo Naturalistico Micologico Silano – Ci attenderanno due giornate molto interessanti che daranno la possibilità sia ai professionisti che ai semplici appassionati di effettuare una vera e propria full immersion nel mondo dei funghi. I relatori scelti per il Forum, che rappresentano dei veri e propri punti di riferimento per il panorama micologico italiano – conclude Ferraiuolo – ci consentiranno di trattare tantissimi argomenti, analizzando, ad esempio, in maniera dettagliata le caratteristiche delle varie specie fungine e di approfondire alcune questioni problematiche come quella del rapporto tra cambiamento climatico e funghi».
Il Primo Forum della Micologia in Calabria inizierà sabato alle ore 9, sempre presso la Casa del Forestiero di Camigliatello Silano, con il convegno regionale al quale prenderà parte, tra gli altri, il presidente della Regione Mario Oliverio, insieme al consigliere regionale delegato all’Agricoltura Mauro D’Acri ed al dirigenteg del dipartimento Agricoltura e Risorse agroalimentari Giacomo Giovinazzo; nel pomeriggio, invece, è in programma una tavola rotonda con quattro sessioni tecniche, dedicate a tematiche specifiche relative alla micologia. Domenica, infine, la tre giorni dedicata alla micologia si concluderà con una passeggiata nei boschi assieme a micologi e guide.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto