Oliverio: «A breve la data del voto, sarà quella prevista dalla legge»

Il governatore prende ancora tempo ma annuncia che «nei prossimi giorni» qualcosa potrebbe muoversi. «Prima dovrò ascoltare i presidenti delle due Corti di Appello»

CATANZARO «La data delle Regionali sarà quella prevista dalla legge». Lo ha detto il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, parlando con i giornalisti a Catanzaro, a margine del giudizio di parificazione della Corte dei Conti sul bilancio regionale 2018. «Nei prossimi giorni – ha poi aggiunto Oliverio – ci saranno iniziative. Sicuramente dovrò ascoltare per l’intesa i presidenti delle due Corti di Appello e poi mi determinerò a breve». Ai cronisti che gli hanno chiesto se attenderà l’esito delle Regionali in Umbria, Oliverio ha risposto: «L’Umbria è un’altra cosa. Ogni territorio ha una sua autonomia che – ha concluso il presidente della Regione – va rispettata a 360 gradi e per tutti gli aspetti».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto