Platì, un campo di calcetto per far vincere la legalità

La commissione straordinaria che guida il Comune avvia la riqualificazione di un’area degradata nella quale erano state poste in essere numerose attività abusive

Sono iniziati gli interventi di riqualificazione dell’area di località Arsanello di Platì, dove sono in corso di ultimazione i lavori per la realizzazione di un campo di calcio a 5. Lo rende noto la commissione straordinari che guida il Comune di Platì. « Proseguono – si legge in un comunicato -gli interventi della commissione straordinaria di Platì finalizzati al ripristino della legalità e del rispetto delle regole. Nell’area, di proprietà comunale, è stato abbattuto, insieme ad altri manufatti abusivi, un immobile in pessimo stato manutentivo e fonte di pericolo per la pubblica incolumità. Si procederà, nelle prossime settimane, a sgomberare gli animali e le piantagioni abusivamente collocati nell’area, dove, peraltro, era stato realizzato un allaccio abusivo alla rete idrica comunale per captare acqua per l’abbeveramento degli stessi animali e per l’irrigazione, situazioni in relazione alle quali la stessa commissione straordinaria, all’indomani del proprio insediamento, aveva presentato una denuncia. Al termine di queste attività – rileva la nota – si definirà la sistemazione e la riqualificazione sia dell’area prospicente il campo di calcio che della strada di accesso, oggi accidentata ed estremamente pericolosa per la pubblica incolumità, oltre alla collocazione di alberi ed alla recinzione del perimetro dell’intera zona». Gli interventi in corso di realizzazione sono finanziati con fondi della stessa Commissione Straordinaria, in modo, così, da non gravare sul bilancio comunale.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto