Calabria presente a Sofia con la sua cucina tipica

La regione all’evento programmato nella capitale bulgara. Una masterclass sarà incentrata sulla preparazione di due piatti della tradizione calabrese

CATANZARO Una masterclass denominata “Cultura e conoscenza della Calabria: tipicità della cucina regionale di qualità” #CalabriaEXPerience si terrà il 18 novembre a Sofia alla Social Signature, uno dei Ristoranti Certificati con il Marchio di Qualità “Ospitalità Italiana-Ristoranti Italiani nel Mondo”. Lo riferisce un comunicato dell’ufficio stampa della Giunta regionale. L’evento di promozione è organizzato dalla Camera di commercio italiana in Bulgaria e dalla Regione-dipartimento Presidenza-Settore Internazionalizzazione nell’ambito del programma generale della IV Settimana della Cucina Italiana nel Mondo – “Educazione alimentare: la cultura del gusto” patrocinato dal ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dal ministero delle Politiche Agricole alimentari e Forestali, dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dal ministero dello Sviluppo Economico della Repubblica Italiana.
«Dopo il media dinner di lancio della progettualità dedicata alle eccellenze calabresi dello scorso 12 novembre – è detto nel comunicato – anche questo secondo evento rientra nell’iniziativa di promozione integrata “Calabria Food&Tourism”, le cui attività complessive fanno parte del più ampio quadro del progetto di valorizzazione della Calabria, messo in campo dal presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio. Guidata dal docente della Scuola Europea Sommelier Italia e brand ambassador “Narratori del Gusto”, nonché membro dell’associazione Sommelier Italia e Presidente dell’Ais Bulgaria, Maurizio Ferreri, la masterclass sarà incentrata sulla preparazione di due piatti tipici della tradizione culinaria calabrese, utilizzando prodotti Dop, Doc e Igp provenienti dall’ampio paniere di aziende del territorio calabrese del settore agroalimentare».
«Ad anticipare la preparazione stessa – riporta il comunicato – sarà la presentazione dei territori di origine dell’autentica e genuina cucina calabrese creando, così, “un viaggio esperienziale” nei luoghi dove quotidianamente gli imprenditori calabresi s’impegnano a valorizzare la tradizione, anche familiare, della punta dello Stivale italiano, la Calabria. Dalla ‘nduja di Spilinga alla cipolla di Tropea, dai vini Igt di Cosenza al peperoncino di Soverato: cibo e luoghi turistici rappresentativi delle bellezze naturalistiche e marine dei Mari Ionio e Tirreno, i protagonisti della masterclass. All’iniziativa promozionale prenderà parte il vice ambasciatore d’Italia in Bulgaria, Francesco Calderoli, e il segretario generale della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, Rosa Cusmano».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto