MALTEMPO 4/ Albero cade sulla carreggiata, chiusa la Statale 106 ad Amendolara

L’ondata di maltempo non risparmia la Sibaritide e l’alto Jonio Cosentino: problemi alla circolazione nel tratto di Roseto Capo Spulico

di Luca Latella
CORIGLIANO ROSSANO La grande perturbazione che sta attraversano la Calabria, dalle prime ore del pomeriggio gravita sul nord est della regione. Non si segnalano particolari allarmi se non il traffico bloccato sulla statale 106 fra Roseto Capo Spulico e Amendolara. Un albero, sradicato dal forte vento che sta spirando sulla zona è caduto sulle due carreggiate, interrompendo di fatto il traffico veicolare nei due sensi di marcia. L’Anas informa che sono «in corso le operazioni per la rimozione al fine di ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile». Si segnalano qualche zona allagata a Schiavonea e a Sant’Angelo – le contrade marine di Corigliano e Rossano che subiscono cronicamente questi problemi non appena si sviluppa un grosso temporale – mentre a Rossano uno dei due sottopassi che collega la città alla strada statale 106 risulta impraticabile proprio perché sommerso. Dal Centro Operativo Comunale e dal Centro Operativo Misto dove sono riuniti gli amministratori, non si segnalano al momento particolari criticità. Lo stato d’allerta resta sempre massimo anche presso la caserma dei vigili del fuoco ma senza particolari difficoltà. Nel Basso Jonio, altro territorio sferzato dalla burrasca, l’attesa mareggiata non sta creando particolari patemi, così come la foce del Crati.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto